Preservativo Rimasto Dentro: Come Toglierlo e Rischio di Essere Incinta?

Come ben sapete, il miglior metodo per evitare spiacevoli problemi di salute o di rimanere incinta durante un rapporto sessuale è l’uso del preservativo.

Non conta quale tipo vogliate usare, da quelli aromatizzati a quelli classici, dagli extra large a quelli più sottili.. l’importante è utilizzarlo 😉

Purtroppo però, può capitare che il preservativo rimanga dentro all’interno della vagina durante il rapporto sessuale.

Cosa fare se succede e.. c’è davvero la possibilità di rimanere incinta?

In questo articolo voglio rispondere proprio a queste domande, quindi cominciamo.

Cosa fare se il preservativo rimane dentro?

Come abbiamo già menzionato poco fa, il preservativo è fondamentale per evitare malattie sessualmente trasmissibili o gravidanze indesiderate. Infatti, esso ci protegge in maniera quasi completa da malattie come l’HIV o le STDs.

Ma se rimanesse dentro durante il rapporto, come ci dobbiamo comportare e come possiamo evitare che succeda?

Anzitutto occorre precisare che non è una cosa che accade spesso, ma può capitare che succeda.

Il motivo principale è dato dal fatto che verso la fine di un rapporto sessuale il pene si rilassa e, di conseguenza, il membro andrà a perdere di volume e a rendere l’uscita del preservativo più probabile.

Infatti, come abbiamo ribadito in uno dei nostri recenti articoli, è essenziale usare u preservativo della misura giusta, in modo da minimizzare la possibilità che questo spiacevole evento accada.

Inoltre, è importante estrarre il pene quando è ancora duro, in modo da evitare che il preservativo rimanga all’interno della vagina ed evitare che lo sperma si diffondi in essa.

Come Faccio a Togliere un Preservativo Rimasto Dentro?

Se per caso vi succeda che il preservativo sia rimasto all’interno della vagina, la prima cosa da fare è quella di non allarmarsi.

Infatti, occorre semplicemente rilassarsi (in modo da non avere i muscoli in tensione) e di estrarre il preservativo dalla vagina, se visibile, o andare presso un ginecologo (o un consultorio nella vostra zona) qualora il preservativo non si riesca a vedere.

Così facendo potrete tranquillamente riuscire a risolvere il problema, dato che utilizzeranno uno strumento chiamato Speculum che riuscirà a permettere di estrarre il preservativo in modo semplice ed efficace e senza la possibilità che esso si rompa e rimanga distribuito in micro particelle all’interno della vagina.

Quindi, ricapitolando, l’unica cosa da fare è quella di cercare di estrarlo da voi nel caso in cui il preservativo sia ben visibile, oppure dovrete semplicemente rivolgervi ad un esperto del settore che vi aiuterà a risolvere il problema in modo semplice e veloce.

Si può Rimanere Incinta Se il Preservativo Rimane Dentro?

Ovviamente, una domanda lecita da farsi è se c’è la probabilità di rimanere incinta nel caso in cui il preservativo sia rimasto dentro.

Ora, cominciamo con il dire che la probabilità ovviamente diminuisce nel caso in cui l’eiaculazione sia avvenuta fuori, ma rimane comunque una probabilità in base alle dinamiche in cui il rapporto è avvenuto.

Nel caso in cui vi sia cascata qualche goccia del liquido seminale all’interno, occorrerà fare un controllo al più presto in modo da controllare se effettivamente si è rimaste incinta o meno. Vi invitiamo quindi a rivolgervi al vostro ginecologo di fiducia in modo da poter spiegare la situazione e fare un controllo.

Inoltre, se avete un ritardo del ciclo, considerate che il test per la gravidanza va solitamente fatto circa 20 giorni dopo aver avuto il rapporto sessuale.

Speriamo che questo articolo sia stato utile e vi ricordiamo che nel nostro sito trovate numerosi articoli sui rapporti sessuali e sui sexy toys.

Ritorna alla homepage di Sexy Toy

ANGELICA T.

Il mio obbiettivo è di aiutare le coppie a vivere esperienze sensuali indimenticabili. Ho molta esperienza nel settore dell’amore e ho una grande passione per l’argomento. Sono sempre alla ricerca di nuove forme di erotismo e alla condivisione della mia esperienza con i miei lettori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.