Pene Balena: Fotografo Immortala il Pene di una Balenottera Azzurra

  • di

Non è facile immaginare la faccia di John Goodridge, famoso fotografo professionista, una volta resosi conto di aver immortalato in uno dei suoi scatti il pene di una megattera durante uno spettacolare salto fuori dall’acqua.

La situazione si è verificata nel giugno del 2020 a Sydney; quel giorno il fotografo aveva preso parte ad una crociera organizzata dall’associazione Go Whale Watching, quando all’improvviso avvenne il salto che fu subito immortalato.
Solo in seguito Goodridge si accorse di quello che aveva realmente fotografato. La foto ha immediatamente fatto il giro del mondo con estrema soddisfazione dei biologi, che l’hanno subito considerata un’immagine molto rara.

Non è la prima volta, però, che una megattera viene immortalata con il pene in evidenza: nel 2015 la Pacific Whale Foundation aveva ripreso con una videocamera subacquea GoPro più di un minuto del tranquillo nuotare di un esemplare con il pene in vista. In quella occasione non ci fu alcun salto.

La particolarità della situazione, spiegano gli esperti, è data dal fatto che normalmente il pene – che può arrivare anche a 3 metri di lunghezza – è accolto all’interno della fessura genitale e pertanto rimane invisibile. Vederne l’estrusione, per di più durante un salto, è un fenomeno davvero unico.

Goodridge sostiene di aver fotografato migliaia di balene, ma solo in quell’occasione gli è capitato un evento tanto emozionante. Secondo il fotografo è possibile che il maschio avesse appena ultimato l’accoppiamento e fosse risalito per respirare.

Effettivamente Goodridge di megattere ne ha riprese molte. Uno dei suoi scatti più famosi risale al 2018, quando riuscì a scattare nell’attimo esatto in cui 20 tonnellate di cetaceo saltavano fuori dall’acqua sfiorando una barca da crociera.

Non si tratta però di sola fortuna perché la costa orientale australiana è meta ogni anno, tra aprile e novembre, della migrazione delle megattere che percorrono oltre 10.000 km per accoppiarsi e partorire i propri cuccioli proprio in queste zone.

Sono molte le associazioni che, come la Go Whale Watching, organizzano escursioni in barca per ammirare questi splendidi animali e consentire al mondo di conoscerli un po’ meglio anche attraverso lo “scatto perfetto”.

Torna a Sexy Toy

ANGELICA T.

Il mio obbiettivo è di aiutare le coppie a vivere esperienze sensuali indimenticabili. Ho molta esperienza nel settore dell’amore e ho una grande passione per l’argomento. Sono sempre alla ricerca di nuove forme di erotismo e alla condivisione della mia esperienza con i miei lettori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.