Dimensione Media del Pene in Italia: Quali Sono le Misure Medie?

Uno studio dell’Università della California di San Diego ha rilevato che solamente un 2% di individui osservati si sono potuti definire come possessori di un pene di piccole dimensioni (ossia un pene di una lunghezza in stato di erezione inferiore ai 7 cm; un pene di lunghezza superiore è considerato normale).

Grazie allo stesso studio è stato possibile definire le misure normali e ottimali, che sono di 8,8 cm per quanto riguarda la lunghezza del pene in stato flaccido e di 12,5 cm quando è in erezione; per la circonferenza, invece, sono normali le misure di 9,9 cm in stato flaccido e di 12,5 in erezione.

Un ulteriore ed estremamente importante studio condotto in Italia, considerato molto attendibile e pubblicato su European Urology, ha stimato, considerando un campione di 3.300 soggetti di diverse età, che la lunghezza del pene è in media di 9 cm in stato flaccido, con una circonferenza media di 10 cm.

La lunghezza media in stato di erezione, con le misurazioni effettuate dal pube all’apice, si attesta invece fra i 12,6 cm e i 14,9 cm.

L’associazione italiana di andrologia ha mostrato, attraverso uno studio, come un quarto degli uomini italiani si senta a disagio con le dimensioni del proprio organo sessuale, nonostante le misure regolari. Pare che questa insoddisfazione sia legata a un disagio di tipo psicologico.

Le misure possono diminuire con l’avanzare degli anni, ma anche per via di condizioni come il colesterolo alto o patologie come il diabete, l’ipertensione e la cardiomiopatia ischemica.

Le informazioni che abbiamo appena considerato ci sono utili per comprendere quali possano essere le dimensioni medie di un pene. Ricordiamo anche che un micropene (ossia un pene piccolo) è tale se la sua lunghezza è al di sotto dei 7 cm.

Misure del pene: quali sono quelle normali?

Stiamo per trattare quella che è sempre stata una questione discussa, soprattutto fra le persone più giovani, molto interessate a capire se le misure personali possano essere considerate nella media.

Prima di tutto è bene sottolineare come siamo in grado di capire attraverso i dati fisiologici che la forma e le dimensioni dell’organo maschile possono variare notevolmente da individuo a individuo, anche in considerazione dell’età.

Le dimensioni del pene: liberiamoci dei luoghi comuni!

Molte persone sanno che la lunghezza di un pene in erezione varia in base a diversi fattori esterni; fra questi figurano la temperatura e stati ansiosi e stressanti. È altresì importante sapere che le dimensioni dell’organo maschile non sono sempre legate alla crescita del corpo.

È inoltre doveroso sfatare il mito secondo il quale gli uomini di bassa statura siano dotati di un pene dalle misure notevoli.

Sappiamo comunque che, indubbiamente, le dimensioni dell’organo maschile non influiscono sul livello di soddisfazione sessuale, né dovrebbero giustificare la scelta del partner.

Grandezza del pene: quanto influisce nei rapporti sessuali?

Sappiamo che sembrerà un luogo comune, ma è bene sottolineare come le dimensioni del pene non siano di estrema importanza per ottenere rapporti sessuali appaganti.

Un’intesa ottimale con il partner, un atteggiamento costruttivo e intraprendente sono senza dubbio decisivi; qualora le dimensioni costituissero un problema di tipo estetico, ci si potrà rivolgere a un andrologo, il quale sarà in grado di offrire una serie di possibili soluzioni per risolvere la “sindrome da spogliatoio”.

Misure del pene nei paesi del mondo

Parlando della lunghezza dell’organo maschile nel mondo possiamo dire che:

  • negli Stati Uniti la media si attesta fra gli 11,67 cm e i 13,47 cm
  • per quanto riguarda gli italiani la media è fra i 14,88 cm e i 16,09 cm
  • i coreani, gli indiani e i giapponesi non godono delle stesse misure, che arrivano a un massimo di 11,66 cm
  • i valori più elevati appartengono ad alcuni paesi africani e sudamericani.

Torna a Sexy Toy

ANGELICA T.

Il mio obbiettivo è di aiutare le coppie a vivere esperienze sensuali indimenticabili. Ho molta esperienza nel settore dell’amore e ho una grande passione per l’argomento. Sono sempre alla ricerca di nuove forme di erotismo e alla condivisione della mia esperienza con i miei lettori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.