Come si Usa il Dildo: Guida Completa

Come ben sapete, al giorno d’oggi i dildo possono essere trovati ovunque, sia online che nei sexy shop.

E sono disponibili in tanti tipi di materiali e forme.

Dall’acciaio elegante, al silicone colorato e tutti i tipi di vetro – colorati e non.

Il tuo acquisto potrebbe essere motivato dalla tua eccitazione per un nuovo viaggio erotico alla scoperta di te stesso attraverso la masturbazione e orgasmi che ti porteranno in uno stato di estasi.

Le informazioni in questo articolo ti aiuteranno a utilizzare un dildo al meglio, in modo che tu possa provare il massimo del piacere.

Che tu sia alle prime armi con questo sex toy o un/una professionista interessato ad apprendere nuovi trucchi, ci sono una vasta gamma di modi per rendere il gioco sempre più eccitante.

Con queste nuove conoscenze sarai in grado di aumentare il tuo piacere con un dildo e abbiamo anche un paio di suggerimenti su come massimizzare le tue sessioni di piacere.. siete pronti? Cominciamo 😉

Lubrificanti

Usare acqua e sapone su un dildo non sarà sufficiente perché si asciugheranno troppo velocemente e tutto non andrà liscio come l’olio. Usa un lubrificante vaginale a base d’acqua per cospargere il giocattolo e le labbra insieme, se vuoi usarli entrambi. Il risultato sarà eccezionale.

Il Segreto è la fiducia

Dovresti familiarizzare con la forma e il materiale del dildo prima di inserirlo.

Dopo averlo massaggiato tra i capezzoli, la parte inferiore dell’addome, l’interno coscia e i genitali esterni (vulva, piccole e grandi labbra, ano), inizia lentamente a penetrare. È molto più facile far scivolare un dildo rispetto a un pene, le dita o le zucchine.

E’ il tuo turno, e poi lo è di nuovo

Quando la prima volta lo inserisci da sola e senza il partner, sarai più calma e in grado di concentrarti su come farlo senza distrazioni.

Quando hai tempo, sei da sola e desideri dedicarti solo a te stessa, potrai fare le prime prove in una semplice sessione erotica. Non puoi fare affidamento sul dildo per eccitarti, non può fare miracoli da solo. Si spera che ti sei sempre toccata con le dita e hai usato il dildo solo quando eri già bagnata. Va bene rilassarsi.

È stata una scelta

A differenza di altri giocattoli sessuali, i dildo non sono dotati di pulsanti vibranti, telecomandi o app, quindi si concentrano esclusivamente su forme, colori e materiali. Devi scegliere quello giusto per te:
Invece di indovinare le dimensioni che desideri, inizia con qualcosa di semplice e morbido come il pene, le dita o le varie verdure del tuo ragazzo. La ventosa clitoridea o il vibratore clitorideo sarebbe una scelta migliore per qualcuno che non ha familiarità con la penetrazione.

Accelera a rallenta

Ora che l’oggetto è all’interno, possiamo farlo scorrere prima lentamente e poi più velocemente, variando la profondità. Tuttavia, dovresti provare a scavare il più lentamente possibile con la punta invece di immergerti in modo frenetico. Quasi nessuno fa questo movimento: ruotalo in senso antiorario e orario mentre è dentro e poi estrailo ruotandolo come una spirale. Le pareti vaginali si sentono molto stimolate da questo “vortice”.

Migliora l’esperienza del clitoride


Tieni presente che puoi usare entrambe le mani. Per solleticare il clitoride si può tenere il dildo con una mano, mentre la seconda si sposta da destra a sinistra, su e giù, in cerchio o orbitando. Molte donne sono passate dal dildo al vibratore coniglio a causa di questa aggiunta, che altera in modo significativo la loro percezione della penetrazione.

Scendi nel vuoto


È stata una preoccupazione di lunga data determinare la profondità di penetrazione. La cervice può essere infastidita o dolorosa quando un dildo che si estende oltre i 18 cm è completamente inserito. L’asta dovrebbe essere vicino alla base, non alla base, altrimenti può essere scomoda. Quando sei soddisfatto dell’angolo, prova una posizione diversa:
Anche se presumiamo sempre che la penetrazione avvenga mentre è sdraiata sulla schiena, perché non girarsi su un fianco, sedersi su un fianco o attaccarla a un muro in modo che possa essere eseguita in piedi?

Effettua un cambio di taglia


In molte sessioni, gli amanti del dildo ne hanno più di uno.
Questo perché si annoieranno dopo 10-15 minuti con quello piccolo e vorranno qualcosa di più coerente. Se sei di umore giocoso, potresti volerne uno più grande, più realistico e uno in silicone nero, mentre l’atmosfera emotiva potrebbe richiedere un design più piccolo. Presto sarai d’accordo se guardi tre dimensioni molto diverse.

Coinvolgi il tuo partner.


Se hai un dildo, puoi usarlo per masturbarti o indossarlo mentre ti agganci con un’imbracatura. Puoi darlo a lui e chiedergli di impressionarti o scegliere un doppio lungo per entrambi da usare contemporaneamente se la tua partner è una donna. Per tutti, troverai un dildo: uno per te, uno per lui, uno per lei. I classici sono sempre un buon punto di partenza.

Doppia penetrazione

Sempre più persone si convertono alla doppia penetrazione a causa del porno. Dildo nell’ano e nella vagina, pene nella vagina e dildo nell’ano. Un dildo nell’ano, uno nella vagina .. ci sono così tante opzioni tra cui scegliere! È in questi casi che la vibrazione provoca distrazione ed è eccessiva per la doppia penetrazione. Il dildo è, quindi, il sex toy ideale per la doppia penetrazione. Si può simulare di avere due peni da inserire nella vagina con uno sul pene. Questo potrebbe sembrare estremo ma la libido è ancora illimitata.

Puoi dirgli di no? – Non lasciare che ti disturbi se non ti senti mai a tuo agio nell’usare una certa tecnica. Per quanto tenace un amico voglia usare un dildo, potrebbe non essere di tuo gusto. Una varietà di fattori gioca un ruolo nel modo in cui il corpo reagisce. Il punto G potrebbe essere divertente un giorno, ma irritante il prossimo.

Torna a Sexy Toy

ANGELICA T.

Il mio obbiettivo è di aiutare le coppie a vivere esperienze sensuali indimenticabili. Ho molta esperienza nel settore dell’amore e ho una grande passione per l’argomento. Sono sempre alla ricerca di nuove forme di erotismo e alla condivisione della mia esperienza con i miei lettori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.