Come Scegliere il Preservativo di Grandezza Ideale

I preservativi sono disponibili in molte forme e dimensioni.

Trovare il giusto abbinamento può essere complicato, tuttavia, farlo può aiutare le persone ad avere una vita sessuale migliore e più sana.

La dimensione del preservativo è fondamentale per garantire che il preservativo sia efficace nella prevenzione delle infezioni a trasmissione sessuale (STD) e della gravidanza.

I preservativi troppo piccoli potrebbero rompersi e quelli troppo grandi possono scivolare via dal pene. I preservativi di scarsa aderenza possono anche sentirsi a disagio durante il rapporto.

Nel seguente articolo, esaminiamo come scegliere il preservativo ideale basato sulla lunghezza e la circonferenza del pene, il modo per valutare la virilità e anche altri componenti da considerare quando si usano i preservativi.

Come Scegliere la Dimensione Ideale


Il primo passo per individuare la misura migliore del preservativo è misurare il pene.

Per provarlo, qualcuno potrebbe usare un righello, un metro o una parte di corda. Per avere risultati precisi, si dovrebbero prendere le dimensioni mentre il pene è eretto.

Segui i seguenti passaggi per trovare una misura precisa e ottenere la migliore corrispondenza del preservativo:

  • Misura la distanza nella parte inferiore del pene, in cui il pene incontra l’ano, fino alla fine della punta.
  • Usa un po ‘di corda o un metro a nastro flessibile. Avvolgerlo attorno alla parte più spessa della virilità, che normalmente è vicino al centro dell’albero rotante. Quando usi lo spago, segna il punto in cui la serie si incrocia e valuta la distanza usando un righello.

Ci sono molti preservativi tra cui scegliere e la maggior parte delle persone non dovrebbe avere problemi a trovare un preservativo che si adattino a loro.

Produttori e Marchi di Preservativi

Se qualcuno scopre che c’è un sacco di spazio in fondo, potrebbe richiedere una vestibilità più aderente. Quando non è rimasto alcun rotolo, si chiederà un preservativo più grande.

La circonferenza è molto più importante della lunghezza per l’adattamento del preservativo, insieme alla circonferenza è l’aspetto più spesso del loro pene eretto.

Non esiste alcuna regola assoluta per utilizzare le varie dimensioni del preservativo, tuttavia, anche le seguenti linee guida, che possono essere in pollici, possono aiutare:

  • Un diametro inferiore a 4,7 “richiede una vestibilità comoda
  • Una lunghezza di 4,7-5,1 ″ richiede una corrispondenza di routine
  • Una lunghezza di 5,1–6 “richiede un adattamento considerevole


Le aziende di condom non rendono necessariamente le loro dimensioni facilmente accessibili e le dimensioni del marchio variano a seconda delle risorse.

Il Materiale è Importante?

Non solo i preservativi sono disponibili in una varietà di forme e dimensioni, ma comprendono anche varie sostanze, come il lattice, il memory foam e la pelle di agnello.

Mentre i produttori utilizzano il lattice per produrre la maggior parte dei preservativi, anche alcuni marchi forniscono alternative nonlatex per le persone che non amano il lattice o hanno allergie.

Lattice


I preservativi in ​​lattice sono guaine estremamente elastiche e sottili. Il lattice è una potente barriera contro germi, batteri e germi. Ma il lattice non trasferisce il calore, il che può diminuire le sensazioni gratificanti.

Un individuo dovrebbe evitare di usare olio o lubrificanti a base di olio usando un preservativo in lattice.

Gli oli possono rompere il lattice, causando la lacerazione del preservativo. I lubrificanti a base di acqua o silicone saranno la scelta migliore quando si utilizza un preservativo in lattice.

Poliuretano


Il poliuretano è una sostanza plastica utilizzata in diversi contesti, dal materiale isolante ai mobili e ai preservativi. I preservativi in ​​poliuretano sono spesso più sottili dei preservativi in ​​lattice e sono più bravi a spostare il calore.

I preservativi in ​​poliuretano offrono barriere efficaci contro l’HIV e le malattie sessualmente trasmissibili batteriche. Ma il poliuretano non è elastico come il lattice, rendendoli leggermente più fragili dei preservativi in ​​lattice.

Poliisoprene


Il poliisoprene è molto simile al lattice, ma manca anche delle proteine ​​che a volte possono scatenare reazioni allergiche. Questi preservativi sono leggermente più spessi del memory foam, tuttavia sono più spessi e si sentono molto più naturali del lattice.

Pelle di agnello


I preservativi di pelle di agnello non includono la pelle di agnello. Piuttosto, il cieco di agnello, parte dell’intestino, è il costituente più importante. Il cieco è sottile, resistente e ottimo per spostare il calore. Sfortunatamente, i preservativi in ​​pelle di agnello potrebbero non essere uno scudo contro le malattie sessualmente trasmissibili o l’HIV.

Come usare correttamente un preservativo

I preservativi hanno più successo se usati correttamente. Segui i seguenti consigli su come utilizzare al meglio un preservativo:

  1. Controlla la data di scadenza sulla confezione. Un preservativo oltre la sua data di scadenza non è così potente e ha maggiori probabilità di rompersi.
  2. Assicurarsi che il preservativo rimanga intatto. I preservativi che le persone possono riporre nelle tasche o nelle borse possono essere rovinati. Assicurati che l’involucro non sia danneggiato. Nel caso in cui il preservativo stesso sia strappato o mostri segni di danno, non usarlo e gettalo prontamente.
  3. Aprire delicatamente l’involucro. Evita di usare i denti per strappare il fascio con forza, poiché questo potrebbe lacerare il preservativo.
  4. Assicurarsi che il bordo sia rivolto verso l’esterno in modo che sia possibile far rotolare il preservativo sul pene.
  5. Pizzica la punta del preservativo e posizionalo sulla faccia del pene eretto. Pizzicare il trucco elimina l’aria in eccesso ed e

nables più spazio nella parte superiore per raccogliere lo sperma.

  1. Arrotolare il preservativo lungo l’asta nella parte inferiore del pene.
  2. Se il preservativo non ha lubrificazione, applicare un po ‘di acqua o lubrificante a base di silicone sulla superficie del preservativo.
  3. Dopo l’eiaculazione, tenere il fondo del preservativo mentre lo si estrae. In questo modo eviterai che cada.
  4. Rimuovere delicatamente la pastella, quindi fare un nodo alla fine e gettarla dalla spazzatura.

In Conclusione


La scelta del preservativo appropriato può essere un’impresa ardua e persino scoraggiante. Una volta che le persone capiscono le dimensioni adatte per questi, sono in grado di fare solo un po ‘di ricerca e scoprire il loro materiale e la loro moda preferiti.

I preservativi sono una parte indispensabile di una buona salute sessuale. Proteggono dalla diffusione di malattie sessualmente trasmissibili e infezioni virali, come Ebola e Zika. Possono anche prevenire gravidanze non pianificate.

Trovare un preservativo che si adatti correttamente può aiutare a prevenire la gravidanza e proteggere dalle malattie sessualmente trasmissibili. Inoltre, i preservativi adeguatamente coordinati possono anche migliorare l’esperienza del sesso sessuale, il che rende il sesso più confortevole e piacevole.

Torna alla homepage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.